Pubblicata il 20 settembre 2022 | Amministrazione Comunale

In mostra le nostre “Radici” al centro culturale Mercato

In mostra le nostre “Radici” al centro culturale Mercato...
Al piano terra del centro culturale Mercato è esposta fino al 16 ottobre la mostra Radici a cura di Elena Soragni che propone i dipinti di Catia Assirelli e Luisa Caravita, le fotografie di Elisa Valandro e le sculture in legno di Eugenio Manzoni.
Per la sezione poetica, storica e documentale hanno collaborato Paolo Vandini, Psicologo e cultore di storia locale e Sergio Felletti del Centro di Documentazione Storica di Longastrino.

Catia Assirelli è originaria e residente a Longastrino. Studia presso la Scuola “Albe Steiner” di Ravenna dal 1978 al 1980 conseguendo l'Attestato di ceramista. Frequenta, durante il suo percorso di studi, vari corsi tra cui quello di pittura ad olio e disegno, prediligendo le tecniche a matita, carboncino, china. Impara la tecnica decorativa con aerografo. Perfeziona successivamente le tecniche dell'arte figurativa a Ravenna con Ottaviana Foschini.
Dal 1982 al 1990 lavora come decoratrice su tessuto e su pannelli pubblicitari per esposizioni; esegue lavori ad aerografo su carrozzerie, vetri e tele per committenze private.
Partecipa a mostre sia personali che collettive, sparse su tutto il territorio italiano. Parallelamente all'attività di pittrice ha portato avanti la passione per il mondo teatrale e cinematografico frequentando la “Scuola di Teatro di Bologna” e corsi di recitazione cinematografica tra Faenza e Roma.

Luisa Caravita nasce ad Alfonsine ed è residente a Longastrino.Consegue il Diploma di Scuola Magistrale ed esercita la professione di insegnante dal 1973 al 1992. Dal 1992 al 2018 lavora come consulente assicurativo. Dal 2019 Luisa è pensionata e si dedica pienamente alla sua passione, la pittura, che porta avanti già da diversi anni. Frequenta corsi di pittura dal 1998 al 2013 (organizzati dal Comitato per l'Anziano, a Longastrino) con ottimi risultati e parallelamente partecipa a mostre individuali e collettive.

Eugenio Manzoni vive nelle campagne di Molino di Filo, frazione del comune di Argenta. Inizia a scolpire sostanzialmente nel 2015. Autodidatta, frequenta diversi corsi di basso rilievo presso il Monastero di Camaldoli (AR), dove oltre agli aspetti tecnici della scultura, impara a confrontarsi con idee e dialoghi interiori. La ricerca diventa il suo interesse principale.
Lo studio dei grandi scultori da Michelangelo a Wildt lo alimentano, lo guidano.
Le sue opere nascono da tronchi d'albero, in particolare noce e tiglio.
Eugenio scolpisce ritratti e soggetti mistici in maniera diretta senza uso di modelli, proprio per indagare senza compromessi la materia.
Tra gli attrezzi per la "sgrossatura" previlegia la motosega, per "l'abbozzatura" sgorbie di varie grandezze e curvature, per la finitura strumenti piu' di dettaglio quali raspe, carte abrasive e cera.

Elisa Valandro, originaria di Longastrino, inizia nel 2017 il suo percorso presso la Ulster University di Belfast con un Master of Fine Arts in Fotografia, dove oggi svolge un Dottorato di Ricerca sulla “Memoria biologica della famiglia agricola e la relativa creazione dell'identità rurale”.
Espone a diverse mostre, tra le quali una personale presso la Vecchia Pescheria di Comacchio e una collettiva presso il Belfast Exposed Photography Gallery in Belfast.

Radici
Dipinti, fotografie, sculture e video del nostro territorio, a cura di Elena Soragni

Inaugurazione Venerdì 9 Settembre ore 18.30
L'ingresso è libero

Orari:
Mercato centro culturale arte contemporanea
Piazza Marconi, 1 Argenta (Fe)
martedì, mercoledì 9.00-13.00
giovedì, venerdì, sabato 9.00-13.00 15.30-18.30
domenica 15.30-18.30
chiuso il lunedì

Apertura straordinaria Fiera di Argenta:
venerdì 9 settembre 19.30-24.00
Sabato 10 e domenica 11 settembre 11.00-24.00

Info:
Mercato - centro culturale arte contemporanea
Piazza Marconi, 1 44011 Argenta (Fe)
Tel. 800 111 760 0532-330276
r.rizzioli@comune.argenta.fe.it
www.comune.argenta.fe.it

vai alla sezione dedicata alla mostra
Allegati alla pagina
Cartolina mostra RADICI
Dimensione file: 3324 kB [Nuova finestra]
Anagrafica dell'Ente
Comune di Argenta
Piazza Garibaldi 1
44011 Argenta (FE)
Tel. 0532.330.111- Fax 0532-330.217
Cod. ISTAT 038/001
Partita I.V.A. 00108090382
Codice Fiscale 00315410381
municipio@pec.comune.argenta.fe.it

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La gestione di questo sito è a cura della redazione del comune di Argenta
Responsabili del sito alla sezione note legali
Privacy GDPR
Pubblicato nel marzo del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl
Area riservata