Condividi:

facebook twitter linkedin google email

Servizi educativi prima infanzia

Scheda Informativa

Dal 3 aprile al 31 maggio  2017 sono aperte le iscrizioni ai servizi educativi .
Per informazioni rivolgersi al Centro per le Famiglie, via Circonvallazione n° 21 ad Argenta. Tel. 0532/330205. Mail: l.pollini@comune.argenta.fe.it
Possono presentare la domanda anche i genitori di bambini la cui nascita sia prevista entro il 31 agosto 2017.
I bambini iscritti nel termine indicato, verranno inseriti nei Servizi educativi a partire dal mese di settembre. Qualora le domande presentate superino il numero di posti disponibili, verrà stilata una lista d'attesa.
Per la presentazione della domanda di iscrizione è sufficiente compilare i moduli disponibili in fondo alla pagina, compresa la modulistica per l' assolvimento dell' obbligo di vaccinazione e copia di i documento d' identità in corso di validità ed inviarli  tramite posta certifcata ( municipio@pec.comune.argenta.fe.it) oppure alla mail protocollo@comune.argenta.fe.it

Tempi a conclusione del procedimento:
entro 60 giorni dal termine per la presentazione delle domande viene data comunicazione scritta ai richiedenti sia in caso di accoglimento che di momentanea collocazione del bambino in lista di attesa.

A chi rivolgersi

Amministrativo Ezio Montanari

Telefono: 0532/330255

Cellulare:

Fax: 0532/330256

E-mail: e.montanari@comune.argenta.fe.it

Profilo: Posizione Organizzativa

Funzioni: Funzionario socio culturale

close
Amministrativo Ilaria Bosi

Telefono:

Cellulare: 329/8323759

Fax:

E-mail: i.bosi@comune.argenta.fe.it

Profilo: Amministrativo

Funzioni: Posizione Alta Professionalità "Coordinamento 0/18"

close
Amministrativo Lara Pollini

Telefono: 0532.330205

Cellulare:

Fax: 0532/330256

E-mail: l.pollini@comune.argenta.fe.it

Profilo: Amministrativo

Funzioni: Esperto attività socio-culturali

close

Tempi e costi a carico dell'utente

E' prevista una retta a carico delle famiglie che viene determinata dal Comune nell'ambito della definizione annuale delle tariffe dei servizi pubblici a domanda individuale. Attualmente sono vigenti le tariffe indicate nella tabella, definite in relazione alla fascia ISEE di appartenenza della famiglia.
Qualora la famiglia ritenga di poter essere collocata in una fascia ISEE inferiore alla massima, la presentazione della domanda di iscrizione ai servizi educativi dovrà essere preceduta da un colloquio presso il Centro per le Famiglie, per verificare la situazione ISEE, lo stato di bisogno e l'effettivo tenore di vita. In questo caso la domanda di iscrizione ai servizi educativi non può essere presentata prima e indipendentemente dal colloquio di cui sopra.
Non è ammissibile la presentazione della certificazione ISEE indipendentemente dal colloquio. Si sottolinea pertanto la necessità che gli interessati prenotino il colloquio con il Centro per le famiglie con congruo anticipo sul termine di presentazione della domanda.
Il colloquio presso il Centro per le Famiglie non è obbligatorio: nel caso la domanda di iscrizione ai servizi educativi sia presentata senza aver sostenuto il colloquio, alla famiglia verrà attribuita la fascia ISEE massima.
La fascia ISEE attribuita non potrà subire modifiche successive, sarà valida per tutto l'anno scolastico e comporterà il pagamento della retta corrispondente, fatta eventualmente salva l'applicazione dei provvedimenti anticrisi adottati dal Comune.
visualizza tabella tariffe

E' possibile fare richiesta di rilascio di dichiarazione attestante le spese sostenute per la frequenza scolastica, ai fini dell'applicazione della prevista detrazione fiscale in sede di predisposizione della denuncia dei redditi, presentando all' UFFICIO ENTRATE del Comune di Argenta il modulo in allegato alla presente pagina

Informativa sull' obbligo delle vaccinazioni L.R 16/2016

La legge Regionale n. 19 del 25/11/2016 competente in materia di servizi educativi per la prima infanzia prevede all'art. 6 che “ Al fine di preservare lo stato di salute sia del minore sia della collettività con cui il medesimo viene a contatto, costituisce requisito di accesso ai servizi educativi e ricreativi pubblici e privati l'avere assolto da parte del minore gli obblighi vaccinali prescritti dalla normativa vigente. Ai fini dell'accesso, la vaccinazione può essere omessa o differita solo in caso di accertati pericoli concreti per la salute del minore in relazione a specifiche condizioni cliniche”

Tale requisito deve pertanto essere rispettato per tutti i bambini che frequenteranno i servizi educativi a partire dall'anno 2017/2018.

La Regione Emilia Romagna ha predisposto le Linee Guida per l'attuazione di tale obbligo. Queste linee prevedono che il bambino abbia assolto alle vaccinazioni obbligatorie (antipolio, antidifterica, antitetanica, antiepatite B) con la somministrazione di:
n.1 dose entro i 6 mesi di vita
n.2 dosi entro il primo anno di vita
n.3 dosi entro i 18 mesi di vita

Nel caso in cui le famiglie abbiano già provveduto alle sopraccitate vaccinazioni, occorre che i genitori autorizzino l'Amministrazione Comunale ad acquisire tale documentazione presso l'Azienda USL (Pediatria di Comunità) di competenza, oppure, in alternativa, presentino personalmente il certificato vaccinale rilasciato dall'Azienda USL (Pediatria di Comunità).

Nel caso in cui non si sia ancora provveduto a sottoporre il bambino alle vaccinazioni obbligatorie, ai fini dell'ammissione all'anno educativo 2017/2018, sarà obbligatorio avviare il ciclo vaccinale ed aver effettuato almeno le prime due dosi di ciascuna vaccinazione entro il mese di agosto 2017. Inoltre, dovrà essere completato il ciclo vaccinale (terza dose) prima della eventuale iscrizione all'anno educativo 2018/2019.

Si evidenzia che, qualora al momento dell'avvio dell'anno educativo 2017/2018 il bambino non dovesse essere in possesso dell'idoneità vaccinale richiesta, non potrà essere consentito l'accesso/frequenza ai servizi educativi per la prima infanzia, sia pubblici che privati, per effetto della normativa in oggetto.

Pertanto, al fine dell'ammissione e dunque della frequenza per l'anno educativo 2017/2018, occorre compilare l'allegato modulo.

Nel caso in cui la scelta da voi indicata sia l'opzione A, sarà cura dell'Amministrazione Comunale inoltrare i nominativi dei vostri bambini alla Pediatria di Comunità dell'azienda USL che verificherà le avvenute vaccinazioni, senza ulteriore disturbo né dispendio di tempo per voi.

Nel caso in cui, invece, la scelta indicata sia l'opzione B è necessario recarsi presso l'ambulatorio di Pediatria di Comunità, Portomaggiore - via E. De Amicis 22, tel. 0532 817351 che rilascerà l'apposito certificato da consegnare in busta chiusa all'ufficio preposto alla raccolta delle domande.

Modulistica

La modulistica è disponibile in due formati: PDF per la stampa e la consegna a mano; modulo online per la compilazione e la trasmissione senza muoversi da casa. Leggi le istruzioni per la compilazione e l'invio.
scuola - certificazione per 730
scuola-modulo iscrizione nido 2017/18
scuola-modulo obbligo vaccinazioni
Anagrafica dell'Ente
Comune di Argenta
Piazza Garibaldi 1
44011 Argenta (FE)
Tel. 0532.330.111- Fax 0532-330.217
Cod. ISTAT 038/001
Partita I.V.A. 00108090382
Codice Fiscale 00315410381
municipio@pec.comune.argenta.fe.it

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La gestione di questo sito è a cura della redazione del comune di Argenta
Responsabili del sito, policy e privacy alla sezione note legali
Pubblicato nel marzo del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl
Area riservata