Condividi

Pubblicata il 14 febbraio 2020 | Amministrazione Comunale

L'arte di Monica Iaccheri al Mercato

L
Sabato 22 Febbraio alle ore 18.00 al centro culturale Mercato verrà inaugurata la mostra “Le vite” di Monica Iaccheri, sarà presente l'arpista Lucia Balbi.
Ritrattista, osservatrice, scrutatrice di anime, queste le parole chiave per descrivere l'arte di Monica Iaccheri. Fin da giovane capisce che l'arte farà parte della sua vita, e infatti già alle scuole medie vince un concorso a livello nazionale. In seguito, frequenterà l'istituto d'arte di Ravenna e successivamente l'Accademia di Belle Arti a Bologna.
Pur continuando sempre a dipingere per molti anni deciderà di non mostrare al pubblico le sue opere. La collezione, che occupa opere anche molto lontane cronologicamente, si divide in due tipologie cromatiche che rappresentano momenti diversi e complementari della pittura di Monica: il colore e il bianco e nero.
La pennellata è densa e ricca di colore e fa confluire l'attenzione dell'osservatore sul punto focale di ogni dipinto: lo sguardo. Questo rappresenta l'anima, l'essenza del dipinto, si viene rapiti da una storia non scritta che viene espressa tramite la pennellata. Passeggiando tra i dipinti si ha sensazione di essere noi gli “osservati”, come se i quadri volessero parlarci e raccontarci la loro vita. Per Monica gli occhi sono stati da sempre la sua ossessione, il suo motivo ricorrente. Nonostante abbia sperimentato anche altri soggetti come paesaggi e nature morte, non si è mai sentita soddisfatta nella loro realizzazione ed è sempre tornata alla ritrattistica. Altra particolarità del suo stile sono le tele di grandi dimensioni, che le permettono al meglio di sfruttare l'ampiezza per rapire di più l'osservatore nella tela. I soggetti rappresentati sono spesso scelti in modo casuale, a sensazione di ciò che l'immagine le suscitava, per lo studio e la sperimentazione di nuove tecniche predilige invece foto realizzate da lei.
Le differenze di colore o non colore delle tele rappresentano la stessa anima di Monica, il coloratissimo o il bianco e nero, il tutto o niente. Sono le emozioni suscitate dall'immagine a guidarla e che guidano noi spettatori nelle vite di questi soggetti.
La mostra, ad ingresso libero, resterà in parete fino a Domenica 8 Marzo, il finissage della mostra propone un reading di poesie “I colori delle donne” di Valeria Rossi e le note del sax di Dario Lusa.

“Le vite. Monica Iaccheri”
Centro culturale Mercato
Dal 22 Febbraio all'8 Marzo 2020

Orari:
martedì e mercoledì 9.00-13.00
giovedì, venerdì, sabato 9.00-13.00 15.30-18.30
domenica 15.30-18.30
Chiuso il lunedì.

Info:
Mercato - centro culturale arte contemporanea
Piazza Marconi, 1 44011 Argenta (Fe)
Tel. 800 111 760 0532-330276
iatargenta@comune.argenta.fe.it
www.comune.argenta.fe.it
Allegati alla pagina
locandina mostra Iaccheri
Dimensione file: 18170 kB [Nuova finestra]
Anagrafica dell'Ente
Comune di Argenta
Piazza Garibaldi 1
44011 Argenta (FE)
Tel. 0532.330.111- Fax 0532-330.217
Cod. ISTAT 038/001
Partita I.V.A. 00108090382
Codice Fiscale 00315410381
municipio@pec.comune.argenta.fe.it

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La gestione di questo sito è a cura della redazione del comune di Argenta
Responsabili del sito alla sezione note legali
Privacy GDPR
Pubblicato nel marzo del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl
Area riservata