Condividi

CulturaIl nostro Ecomuseo

L'Ecomuseo di Argenta, dal 3 aprile, ogni prima domenica del mese apre gratuitamente la visita a cittadini e turisti.

I Musei delle Valli, della Bonifica e Civico aprono al pubblico per una libera fruizione del patrimonio naturale, idraulico ed artistico. Appuntamenti domenicali che diventano rituali, per formare abitanti e visitatori al valore della natura e alla conoscenza della fauna che la popola e dove è importante capire il tema della gestione delle acque, in un vasto territorio tra l'Appennino e l'Adriatico, in cui Argenta è il punto nevralgico nella corsa verso il mare.

Sarà possibile visitare e fotografare: le domeniche gratuite e la libera fotografia delle opere dei musei
sono il frutto di uno dei pilastri della riforma nel campo della fruizione dei beni culturali e dei musei, introdotta dal Ministro Franceschini. Il provvedimento modifica il Codice dei beni culturali e del paesaggio rendendo libera la riproduzione dei beni culturali pubblici, anche dei Comuni, a condizione che tale riproduzione sia effettuata senza il contatto fisico con gli oggetti, l'impiego di sorgenti luminose e di supporti. È un provvedimento innovativo a favore del visitatore che, rispetto alla normativa previgente, abbatte i divieti sulle immagini e consente durante la visita, anche nei musei diffusi e nei percorsi territoriali, le riproduzioni fotografiche e digitali di edifici, spazi ed opere afferenti. È quindi un invito al turista, pur nella conservazione preventiva delle opere, di portare con sé e diffondere la testimonianza della cultura, delle percezioni visive, il racconto emozionale di un patrimonio tutto italiano, tanto diverso e speciale nei luoghi.

prossimamente... il processo partecipativo per la candidatura a Riserva MAB UNESCO
I Comuni di Alfonsine, Argenta, Cervia e Ravenna, i cui territori comprendono aree che fanno parte del Parco del Delta del Po Emilia-Romagna, hanno avviato il processo partecipativo per la candidatura a diventare Riserva della Biosfera MAB UNESCO, chiedendo cioè un allargamento all'attuale perimetro della Riserva. Ottenere questo riconoscimento darebbe ai nostri territori ulteriore prestigio, aprendo nuove possibilità di sviluppo sostenibile in termini economici, ambientali, turistici.

Loghi museo

NERINA BALDI Dir. sistema Ecomuseale
SERGIO STIGNANI Fotografo naturalista

Per informazioni, orari, prenotazioni e didattica
TERRE srl Segreteria Museo delle Valli
tel 0532 808 058
www.vallidiargenta.org
museiargenta@comune.argenta.fe.it
info@vallidiargenta.org
Allegati alla pagina
museo delle Valli
Dimensione file: 2396 kB [Nuova finestra]
museo della Bonifica
Dimensione file: 3706 kB [Nuova finestra]
museo Civico
Dimensione file: 602 kB [Nuova finestra]
valli di Argenta
Dimensione file: 503 kB [Nuova finestra]
capanni fotografici
Dimensione file: 3106 kB [Nuova finestra]
Anagrafica dell'Ente
Comune di Argenta
Piazza Garibaldi 1
44011 Argenta (FE)
Tel. 0532.330.111- Fax 0532-330.217
Cod. ISTAT 038/001
Partita I.V.A. 00108090382
Codice Fiscale 00315410381
municipio@pec.comune.argenta.fe.it

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti poiché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile friendly

Crediti
La gestione di questo sito è a cura della redazione del comune di Argenta
Responsabili del sito alla sezione note legali
Pubblicato nel marzo del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl
Area riservata